Tag Archives: immagini

3
feb

Un tempo respirava

Un tempo respirava

La carne sul vostro piatto un tempo respirava.

    12
    gen

    Un massacro “compassionevole”?

    Un massacro “compassionevole”?

    MACELLO: LUOGO DOVE AVVIENE UN MASSACRO.

    Credete davvero esista qualcosa come un “massacro compassionevole“?

    Esattamente, qual’è la vostra definizione di “compassionevole“?

    Oltre ad un abuso psicologico e fisico, tortura, smembramento e uccisione, cos’altro credete accada agli animali in un macello? Credete che ricevano carezze sulla pancia e schiaffetti sul sedere? E se pensate che esista qualcosa come un “macello compassionevole”, sono curioso, pensate esista anche qualcosa come uno stupro “compassionevole”? Una molestia “compassionevole” ai bambini? Schiavismo “compassionevole”? Che ne dite di un olocausto “compassionevole”? In effetti, qual’è la vostra definizione di olocausto? È un massacro di esseri umani, o un massacro di esseri innocenti? Io credevo fosse di innocenti…

      10
      gen

      Ogni cosa che puoi immaginare

      Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata.

      Albert Einstein
        3
        gen

        Quando non sei tu la vittima

        Quando non sei tu la vittima

        Quando non sei tu la vittima, diventa molto facile giustificare crudeltà, ingiustizia, disuguaglianza, schiavismo, assassinio. Questo stiamo facendo subire agli altri animali. Gary Yourofsky

          20
          dic

          Se è cosa buona e giusta…

          Se è cosa buona e giusta…

          Se l’industria della carne, cioè l’orrore della carneficina di massa, è cosa buona e giusta perchè non mostrarne la concreta natura? Perchè anzi non mettere, come ha proposto qualcuno tempo fa, le vetrine ai macelli? Oppure perchè, come ha proposto qualcun altro, non organizzarvi delle gite scolastiche? Non si capisce cosa ci sia di male.

            14
            dic

            Lei non esiste più

            Lei non esiste più

            Lei non esiste più. E’ stata la vittima di una società che resta cieca di fronte alla sofferenza di milioni di vittime. Era colpevole solo di un “crimine”: non appartenere alla specie umana.

            Apri gli occhi e rompi la barriera della specie. Vivi Vegan.

              Sarcofagia.it is licensed under a Creative Commons License — Creazione e sviluppo by Gaspare MessinaLaverabestia.org Network