Category Archives: Veganismo

2
gen

Vegetarismo – Risposte in sintesi per falsi problemi

INTRODUZIONE

Questo manualetto vuole essere uno strumento di facile lettura per coloro che vogliono conoscere i principi basilari della cultura vegetariana, rimandando il lettore a più approfondite analisi in ordine alle tematiche affrontate di natura salutistica, antropologica, etica, ambientale, spirituale ecc.

    8
    dic

    Veganismo, cani e gatti

    I nostri cani e gatti non hanno più diritto di vivere di una mucca o di un coniglio: come per noi stessi scegliamo di non uccidere, perché è possibile, anche per loro dobbiamo fare la stessa scelta, perché è possibile. L’aspetto fondamentale è dar loro un cibo sano che non li privi di alcun elemento essenziale e che non li faccia ammalare. Questo non si può dire comunque delle normali scatolette e crocchette oggi in commercio: prodotte con scarti di macellazione “non adatti all’alimentazione umana”, con carni estremamente grasse e piene degli stessi composti chimici (antibiotici, ormoni, farmaci di ogni genere) che, come ben sappiamo, sono dannosi per ogni organismo animale, umano e non umano, non sono certo il massimo per nutrire in modo sano i nostri animali.

      7
      dic

      3.000 al secondo… lontano dagli occhi

      E’ inverosimile battersi per i “diritti” degli animali, gridare allo scandalo per la caccia, strapparsi le vesti per il randagismo o per i combattimenti tra i cani, inveire contro l’uso delle pellicce e della vivisezione, inveire contro le carceri e la pena di morte ed ignorare o addirittura assolvere la macellazione degli animali.

        5
        dic

        Consumare latte e derivati equivale a mangiare carne

        Tutte le strade portano al macello – Un luogo comune vuole che chi non mangia carne ma solo derivati animali, come latte e uovavedi: Milioni di morti… per le uova – Da allevamenti biologici, a terra, o in batteria, non contribuisca all’uccisione degli animali. Non è così.

        La strada verso il macello per le mucche ”da carne” è breve (2-3 anni); quella delle mucche ”da latte” si allunga un po’ (5-6 anni), ma porta ugualmente al macello. E dopo sofferenze atroci. Bere latte vaccino o mangiare formaggio, con o senza caglio animale, significa causare la macellazione dei vitelli, nonchè della stessa mucca, che viene costretta a partorire per poter produrre latte, una volta raggiunta una certa “insufficienza produttiva”.

          4
          dic

          La produzione di uova

          Se mangi uova – di qualunque provenienza – contribuisci allo sfruttamento e alla uccisione di animali. Se questo ti sorprende, leggi cosa c’è dietro l’uovo. Il 90% sono allevate in batteria. 400 milioni di galline in Europa, oltre 50 milioni solo in Italia. Gli italiani consumano in un anno più di 200 uova a testa, in totale oltre 12 miliardi, sia per uso domestico che industriale, nella produzione di pasta, maionese, merende e dolci, gelati e prodotti da forno. In Italia sono 50 milioni (400 ml in Europa) le galline “ovaiole” che le forniscono e la stragrande maggioranza di queste, il 90%, sono allevate in batteria, cioè ingabbiate dentro capannoni industriali.  I pulcini nascono nelle incubatrici (niente cova)

            3
            dic

            Un oceano di morti… per le uova – Da allevamenti biologici, a terra, o in batteria

            20 miliardi di galline vengono uccise ogni anno nel mondo. In Italia si consumano ogni anno 12 miliardi di uova, per pasta, maionese, merende, dolci, gelati, prodotti da forno ecc. Le galline destinate a produrre queste uova sono 40 milioni.

            L’uovo ha una sua precisa e specifica finalità naturale: quella di dar vita (se fecondato) ad un nuovo organismo, sia che si tratti di uccelli o di mammiferi, uomo compreso.

              Sarcofagia.it is licensed under a Creative Commons License — Creazione e sviluppo by Gaspare MessinaLaverabestia.org Network